We The People

Quando Rosa Parks tornò a Montgomery. In autobus…

in Esteri

Accadde oggi, 21 dicembre, ma era il 1956. La sartina nera Rosa Parks tornò in autobus a Montgomery, Alabama.  Un autobus identico a quello che aveva preso un anno prima, per tornare a casa. Era il primo dicembre 1955, e quando l'autista le aprì la porta nessuno poteva immaginare che Rosa non stava salendo solo su un bus, ma stava entrando nella Storia.  L'autista disse ai neri di lasciare i posti liberi ai bianchi, lei rifiutò  e venne arrestata. Quel momento per gli storici segna la nascita del Movimento per i diritti civili americano. Una strada difficile, ancora lunga da percorrere, e che pure ha già portato molto prima del prevedibile il primo presidente afroamericano alla Casa Bianca.

Da Rosa a Barack, la rivoluzione in mezzo secolo   

comments powered by Disqus