L'Italia sulla luna

Sgarbi, quando la cultura è uno spettacolo entusiasmante

Quasi due ore di molto di più di uno spettacolo. Una “lectio magistralis” per la memoria. Sgarbi serve la sua cultura senza confini insieme ad alcune note di una violinista o, a seconda dei casi, di un pianista. Una emozione vera. Vittorio è in giro per l’Italia con una serie di performance, la più importante […]

Renzi: “Avanti” senza scissionisti e senza traditori

Fra poche ore esce “Avanti”, il libro scritto da Matteo Renzi sulla sua esperienza politica e umana a Roma e a Palazzo Chigi. Sono già uscite varie anticipazioni. Io, al momento, in attesa di leggere tutto il libro, mi sono accontentato di questa enunciazione così riassumibile: “Mai più con gli scissionisti, la nostra gente non […]

Caro Villaggio, grazie per quella rivoluzionaria “cagata pazzesca”

“Una cagata pazzesca”. Ecco, io vorrei ringraziare Paolo Villaggio (scomparso ieri a 84 anni) certo per tutte le risate che ci ha concesso col suo grandissimo talento ma soprattutto per quella frase riferita al film di Ejzenstejn “La corazzata Potenkin”. Una frase rivoluzionaria, potentissima, una specie di missile tirato sul Muro di Berlino che ancora […]

Gli unici, veri “divisivi”? D’Alema e i suoi compagnucci

“Non ci può essere spazio nella nostra famiglia per forze politiche che minano l’unità del nostro movimento”. (Parole di Sergej Stanishev, presidente del Partito socialista europeo quando, nel marzo scorso, chiuse la porta del Pse all’Mdp, il partito degli scissionisti D’Alema, Bersani, Speranza, Rossi). “D’Alema ha supportato la scissione del suo partito ed è una […]

Renzi deve ripartire dai suoi elettori. Che sono tanti.

“A questo punto l’unica soluzione è quella di darsi un profilo netto come partito, tornando alle origini, allo spirito della rottamazione. Saremo una forza riformista che si tiene lontana dai tatticismi politici”. “I migliori amici di Berlusconi sono i suoi nemici. E’ stato ancora una volta dimostrato che quelli che invocano una coalizione di centrosinistra […]

Aiuto! Cuperlo vuole altre primarie, Bersani continua a vedere mucche nel corridoio

Gianni Cuperlo (ancora nel Pd per fare il guastatore) guarda a sinistra-sinistra, a Pisapia e al suo progetto di un nuovo centrosinistra, praticamente senza centro, soprattutto senza Renzi e con dentro gli scissionisti D’Alema e Bersani. Così Cuperlo, intervenendo a una riunione a Napoli, ha sentito il bisogno anche lui di sostenere che per la […]

Il Premio Viareggio, con Mdp, si tinge di rosso antico

L’ottantottesima edizione del Premio Viareggio, fondato nel 1929 da Leonida Répaci, è stata presentata due giorni fa a Roma in un’aula del Senato. Quella di quest’anno sarà contraddistinta dalla celebrazione del settantesimo anniversario dell’edizione (1947) in cui il premio venne assegnato postumo, ad Antonio Gramsci, per le sue “Lettere dal carcere”, scritte durante gli otto […]

Avanti popolo alla riscossa: D’Alema è pronto a candidarsi

“Se i pugliesi me lo chiedessero in massa, non potrei sottrarmi a questa responsabilità”. Che poi sarebbe quella di tornare in parlamento. Così lo scissionista ex lìder Maximo, fra i fondatori di Mdp, nel corso di un’intervista pubblica a Foggia. Ma D’Alema cosa intenderà per “massa”? Intenderà i suoi conoscenti pugliesi, intenderà cento persone, intenderà […]

Renzi, il futuro prossimo in sette punti

La chiarezza: ecco quello che tutti i fan di Matteo Renzi apprezzano in lui. Sette punti tra i tanti che il segretario del Pd ha espresso poche ore fa nella bella intervista a Rep Tv. Renzi non palleggia a centrocampo e non si nasconde. E la gente (come hanno dimostrato anche le recenti primarie del […]

La “cosa rossa” di Pisapia cerca il nome. E se si chiamasse “Poltrone e sofà”?

Giuliano Pisapia, leader di “Campo progressista”, ex sindaco arancione di Milano, insiste nella pazza idea (che sia un fan della mitica Patty?) di voler riunire in una sola “cosa”, tutte le formazioni di sinistra-sinistra per dare vita (scusate il bisticcio di parole) ad un nuovo centrosinistra senza il Pd di Renzi, considerato troppo centrista.  Prima […]

Lido di Camaiore, “Bussoladomani” rinasce e Bernardini da lassù sorride

Può l’inaugurazione di un’opera pubblica regalare emozioni? Può. Se l’opera in questione, aperta con tanto di taglio del nastro, alla presenza di autorità varie e tantissimi cittadini in festa, porta il nome di “Bussoladomani”. Un immenso e bellissimo parco al Lido di Camaiore, dove un tempo sorgeva il tendone ideato, voluto e realizzato da Sergio […]

La mafia uccide e sbeffeggia la memoria di Falcone. Mandiamo l’esercito in Sicilia

“Nei delitti di mafia di casuale non c’è mai niente”. In queste parole del presidente del Senato Pietro Grasso, prima che politico magistrato che per anni e anni in Sicilia ha combattuto la mafia in stretto contatto con Giovanni Falcone, c’è il drammatico riassunto di tutto  quello che è successo ieri mattina a Palermo. Palermo, […]

In casa Mdp volano gli stracci. E c’è chi fa accordi con Forza Italia

No, non sono giorni facili per quelli dell’ Mdp, gli scissionisti del Pd che mesi fa,  per farsi coraggio, hanno dato vita ad un nuovo movimento ancora in cerca d’autore. Intanto D’Alema, Bersani, Speranza, Rossi e gli altri compagnucci che hanno tradito Renzi, sono un po’ preoccupati dal fatto che se la nuova legge elettorale […]