La cronaca a colori

Gravidanze contagiose

 

Curiosa ma seria la notizia che ci arriva dagli scienziati.

Leggiamola.

Washington (Agi). La gravidanza potrebbe essere "contagiosa". Almeno nel caso di studentesse di scuole superiori, stando a un nuovo studio condotto da un gruppo di ricercatori italiani. Per scoprire la prevalenza e la possibilità che l'amicizia influenzasse la gravidanza, gli scienziati si sono focalizzati su oltre 1.700 donne americane, seguendole dall'età di circa 15 anni fino approssimativamente a 30 anni.  "Lo studio ha mostrato che il "contagio" è particolarmente forte all'interno di una piccola finestra di tempo: cresce immediatamente dopo che un'amica alle superiori ha dato alla luce un bambino, raggiunge un picco nell'arco di due anni e poi diminuisce, diventando praticamente irrilevante oltre questo periodo'', ha spiegato Nicoletta Balbo, dell'Universita' Bocconi di Milano, tra gli autori della ricerca pubblicata sulla rivista American Sociological Review. "Questo studio dimostra che le decisioni circa la fertilità non sono solo influenzate da caratteristiche individuali e preferenze della madre ma dipendono anche dalla rete sociale in cui si è immersi", ha concluso Balbo.

comments powered by Disqus