Gas a martello

Gas a martello

Il blog della MotoGP

di Riccardo Galli

Dovi e Iannone, l’Italia è viva

C'è una bella fetta d'Italia qui a Brno. E il sabato della Motogp porta la firma di Dovizioso, Iannone e della Ducati. Luce vera o luce riflessa? Noi optiamo per la prima chance, anche se lo strapotere di Marquez ha fatto e farà ancora la differenza. Di sicuro i segnali lanciati dagli italiani fanno bene e fanno piacere. Ora però è già il momento di guardare avanti e di programmare e progettare il domani. Serve un altro sforzo da parte dei piloti e della Ducati stessa. Proviamoci, senza dimenticare che Valentino è sempre e ancora lì. Anche con quel dito mignolo malconcio.

comments powered by Disqus