La Biblioteca

Cornetti

UN «in bocca al lupo» non si nega a nessuno quando comincia una nuova avventura. Specie se si pone l’obiettivo di ricostruire la sinistra in Italia (impresa titanica, diciamo così...). Ma, a maggior ragione, c’è bisogno di un doppio «in bocca al suddetto» se il nuovo movimento («inclusivo») si declina con gli aggettivi «democratici» e «progressisti». Il primo, sino a ora, non ha portato granché bene al Pd. Il secondo rimanda al tragico 1994, quando «andaron per suonare e furono suonati» da un tonicissimo Berlusconi. Altri tempi, direte. Nessun dubbio. Ma magari qualche cornetto rosso, qualche gufetto davanti alla porta e un pochino di scongiuri non ci starebbero male. Chissà, magari potrebbe funzionare ed essere davvero «inclusivo». In fondo, la dea bendata è sempre lì. Pronta a render felici le nostre umane esistenze...

comments powered by Disqus