Buon gusto

Piccolo Mercato con cucina, le meraviglie del Suffragio

MERCATO con cucina nella sua evoluzione antropologica più interessante il Mercato del Suffragio. Piccolo ma grande nella rete di competenze, passioni e imprenditori, in piazza Santa Maria del Suffragio sull’area di un mercato comunale destinato alla demolizione. Il bando lo hanno portato avanti le mogli, Tatiana Longoni ed Erica Fumagalli, quattro banchi specializzati, selezioni da […]

Vigne e ulivi, orto e fiori sotto la stella

Campagna e fornelli. Paolo Masieri, chef di “Paolo e Barbara” a Sanremo, racconta i suoi sentieri del gusto. “Abbiamo un’azienda agricola a Castel Vittorio, 800 metri, dove ho impiantato Merlot prima, poi Cabernet e adesso Ormeasca (il nostro Dolcetto). E un Vermentino che ha profumi più intriganti di quello di mare”. Confermo: straordinario e francese, […]

Gamberi e l’uovo alla Royale. Il mare incontra il contadino

Contadino e cuoco è l’ultima evoluzione di Paolo Masieri, dopo gli anni e il docu film, “Il cuoco contadino” di Luca Guadagnino presentato alla Mostra di Venezia. Da chef a cuoco a Sanremo, fra la bomboniera di via Roma, crocevia dei pranzi che contano al festival, alla sua azienda agricola di Castel Vittorio e gli […]

La scuola buona, anche a tavola. A cena con gli studenti del serale

LA SCUOLA buona. A tavola. Vi racconto una storia di formazione e alternanza scuola lavoro proiettate nel futuro. E siccome viaggiando s’impara, propongo a Milano e in generale agli istituti alberghieri (ISPAR) il progetto del «Matteotti» di Pisa. Pietro Isidoro Vattiata, chef trapanese che ha lavorato a The Circle di New York, si è preso […]

Con Buffolino Cacio, pepe e osso buco

IL PRINCIPE si rifà la faccia in cucina. Work in progress ormai a fuoco al Principe di Savoia per il Ristorante Acanto, che alza la forchetta di fronte agli chef della concorrenza a 5 stelle. È arrivato Alessandro Buffolino, 31 anni, campano di Benevento, già alla romana Terrazza dell’Eden, al Ristorante Quirinale di Londra, con […]

La catena da 21 milioni in padella

LA SFIDA, allo studio, è portare una catena nel mondo di pizza italiana, non la napoletana ma la milanese, anche se ha origini siciliane e imprenditori toscani. Massimo Innocenti, il piazzaiolo (in gioventù nella bottega di famiglia) manager, ha trasformato un mito artigianale in un brand internazionale studiato in Cattolica e Bocconi. Prodotto monogusto, prezzo […]

Alta, morbida, sexy, al taglio: Spontini è la Pizza di Milano

SEXY per Fiorucci, allegra e golosa. Morbida. Sembra uscita da un mondo femminile la pizza al taglio, servita a trancio, di Spontini, dal 1953 nell’omonima via, forno a legna, padelle e otto posti sulle mensole di lato (ci andavo da studente), fino alla catena di oggi, 10 punti a Milano e due in Giappone. Un […]

Dal brunch al pranzo firmato Peck

Dal brunch al pranzo della domenica. Non poteva accadere che nella tradizione moderna di Peck in Spadari, con un menu stretto che ruota ogni cinque settimane, presentato in anteprima dopo il scenografico bollito di fine anno. Una terza via fra cucina gourmet e bistrot, anche un sfida all’interno delle selezioni qualità dell’azienda, perché il prossimo […]

Storia e ricette del Sushi dove mangiarlo a Milano

Sushi time con Stefania Viti, Premio Umberto Agnelli per il Giornalismo dalla Fondazione Italia – Giappone, che con il libro “Il Sushi Tradizionale” (Gribaudo-Feltrinelli) chude la sua trilogia sull’argomento. Testi di inquadramento storico culturale, le fotografie di Paolo Picciotto, un viaggo dall’arte dell’itamae, il sushi chef, dal riso fermentato che serviva alla conservazione del pesce […]

Donata Rizzo ricette antiche e cuoca di casa

MONSÙ siciliani e Monzù napoletani, cuochi francesi delle cucine baronali, principesche e alto borghesi. Donata Rizzo, salentina fra Lecce e Otranto, è figlia di quella tradizione e della sua memoria domestica, che ha portato nell’osteria tradizionale Puglia in Brera. «Non sono una chef – sottolinea con umile orgoglio –, ma una cuoca di casa. Ho […]

Tris di Salento all’Ingrosso: in osteria da Puglia in Brera

TONY A BRERA. Da Sannicola e Gallipoli ai tre punti milanesi, i Salentini i via Solferino 44, versione verace ma trendy del suo ristorante in Salento, il Santu Paulu di via Delio Tessa 2, Salento Bar con pasticciotti, rustici, freselle, aperitivi e cucina, il mitico Quarta Caffè dietro corso Garibaldi. E l’ultimo Puglia in Brera, […]

Panettoni. Poi Zoppi & Gallotti

Casa. Se non potete permettervi il cuoco a domicilio, qualche dritta di sobria spesa gourmet a Milano. Tre panettoni, il Nero Sublime di Fiasconaro con Cioccolato di Modica e fragoline di Ribera (il Tradizionale 5 chili è il top con King), gli artigianali di Grazioli e Longoni. Vi ho raccontato di Peck, dei grandi macellai, […]

Il Cenone è meglio gourmet. Dei golosi il Catalogo è questo

Non fatevi fregare. Ristoranti e pizzerie con menu di Capodanno da 70 euro a più del doppio. Meglio uno stellato, una trattoria gourmet. Il catalogo è questo. L’Erba Brusca sul Naviglio Pavese, nella cucina internazionale fra acqua e orti di Alice, 70 euro vini esclusi. Agnello in cassetta, sedano rapa in crema e remoulade saba. […]