Profondo Rosso

Luca Colajanni torna ai box

A volte ritornano.
O forse ha ragione Montezemolo, quando sostiene che nella F1 post moderna, da Todt in Fia a Ross Brawn in Fom, passando per Matteo Bonciani eccetera, sono tutti ex uomini suoi, gli uomini del fu presidente del Cavallino, ad occupare i posti di comando.
E insomma e in breve, Liberty Media ha scelto Luca Colajanni come responsabile per la comunicazione da Gran Premio.
Lui, il Cola.
L'uomo che prese a calci in diretta tv la buccia di banana posizionata sotto le ruote della Rossa di Alonso, ad Abu Dhabi nel 2010.
Lui, il primo ad essere abbracciato da Kimi Raikkonen nella bolgia festosa di Interlagos 2007.
Chi segue questo ameno luogo sa che il perfido Cola è a me molto caro (anche per comuni sventure calcistiche).
Di sicuro è bizzarro che gli americani, i nuovi padroni di Fom, selezionino per l'incarico l'ex pierre di Todt, uno che molto a fatica si poteva definire...media friendly come approccio.
Ma l'umo ha una passionaccia vera per l'ambiente, talvolta l'ha dimostrata anche scrivendo in questo Clog e sapendo quanto lui sia contento, bene, sono contento anche io.
Speriamo che il ferocissimo Cola, al servizio di Liberty Media, porti buono a Seb Vettel e a Kimi Raikkonen.
Ps. Ma trovare uno strapuntino per Montezemolo no, eh?...u

comments powered by Disqus