Punti di vista

A Torino un Salone senza libri

Un po’ per snobismo, ma soprattutto per una naturale ritrosia verso le manifestazioni di massa (leggi sagre, rievocazioni storiche e altro) non mi ero mai affacciato alla fiera del libro di Torino. Sabato scorso ne ho avuto l’occasione e sono arrivato a una conclusione: non ci tornerò mai più. E spiego brevemente perché. Essere travolto […]

Di ritorno dal Sahara nel nostro deserto quotidiano

Una settimana fa nel deserto, oggi alle prese con la vita quotidiana. Quando si decide di partire per la Marathon des Sables, gare a tappe nel Sahara marocchino (220 chilometri da percorrere in sei giorni, correndo o marciando con lo zaino in spalla in completa autosufficienza alimentare), sono in molti a domandarti, al ritorno e prima di partire, che […]

Diario della Marathon des Sables – “I piccoli principi piovuti nel Sahara”

9 aprile – Sbucano all’improvviso e ti chiedi da dove saltino fuori. Piccoli e un pò più grandicelli, il Sahara è il loro cortile. Vengono da villaggi di sabbia e pietre che non compaiono in nessuna carta geografica, ma sembrano dei piccoli principi piovuti dal cielo. Sono i bambini del deserto, creature che il destino […]

Un anno particolare

Nel mio ultimo giorno da direttore trenta righe e qualche numero. Il primo risale al settembre scorso quando Il Giorno ha fatto segnare un incremento di lettori pari al 24,6 per cento (dati Audipress), record assoluto in Italia, quasi il doppio rispetto alla seconda migliore performance. Il secondo si riferisce invece alle copie vendute: nella situazione […]

E’ la ricchezza a portare violenza. Anche a Milano

Milano da anni è una favela nel cuore d’Europa, a forza di far finta di niente, adesso ci si rende conto del lerciume che impregna questa città. Niente e nessuno potrà riportare Milano a quell’immagine di capitale di tutto come lo era negli anni ’80, adesso quartieri degradati, moschee, campi rom. Zero controlli. e poi […]

Quello slogan del Pd volgare e scontato. Dimenticano Cyrano

A proposito del manifesto elettorale del Pd dove promettono di «farci una regione così»… Io faccio il metalmeccanico e l’ho mostrata a colleghi di provata fede di sinistra postcomunista. Commento unanime “ma che caspita stanno combinando?” (naturalmente più colorito e in dialetto). E li pagano pure… Mauro Bernasconi da ilgiorno.it A VOLTE cadono davvero le […]