Profondo Rosso

Don Sergio e la Ferrari categoria dello spirito

“Leo, io dico che sarebbe il caso che tu, dopo tanto tempo, ti confessassi”. “Meglio di no, reverendo. Ci metteremmo minimo due giorni e comunque sono irredimibile”. “Guarda che ti sbagli. Per il solo fatto di essere ferrarista, hai già evitato l’inferno. Hai sofferto troppo su questa terra…” Più o meno, era andata così la […]

La Ferrari e il mondiale che non c’e

Io ed i miei occhi azzurri siamo diventati grandi insieme. Con l’anima smaniosa a chiedere di un mondiale che non c’è. Cioè, brutta legnata. La Ferrari non era stata competitiva nel Q3 del sabato (vedi distacco cronometrico). Non lo è mai stata nemmeno la domenica. Ci sta di discutere sulla soluzione gomme adottata per Vettel, […]

Ferrari, bastasse Leclerc a consolarci

In breve. Non è che che ci volesse Einstein per evitare di conclamare la presunta superiorità del mezzo Ferrari sul mezzo Mercedes. Bastava guardare le cose senza paraocchi da Melbourne in poi. Io che sono un povero babbeo, figlio di un muratore, assurdamente e incredibilmente pervenuto ad una immeritata fama professionale, ecco, io, dal profondo […]

Sing Sing, la Ferrari era su Scherzi a parte

Erano pochi millesimi a Monza. Sono, almeno a giudicare dal venerdì, pochi millesimi a Sing Sing. I tracciati di Brianza e Marina Bay sono quanto diversissimi. Imparagonabili. Con buona pace di chi continua a sproloquiare che la Ferrari non può perdere questo mondiale, disponendo di una vettura superiore alla Mercedes. Io so bene quanto dilagante […]

Seb,Kimi,Leclerc: il triangolo no, non l’avevo considerato

“Il triangolo no, non l’avevo considerato. Garantisci per lui, in questo amore un po’ articolato?” (Renato Zero). Seb Vettel: “Kimi è il miglior compagno che ho mai avuto. Mi dispiace sapere che l’anno prossimo non sarà più nel nostro box. Con lui c’è sempre stata lealtà assoluta e reciproca. Leclerc? Ha una grande occasione, lavoreremo […]

Quell’incrocio tra Vettel e Leclerc

Alcune considerazioni spicciola pre Singapore e post scambio Carletto Kimi. 1. Povero Marchionne. Visto che non può più parlare, gli si attribuisce di tutto. Da vivo, tutti zerbinati. Da morto, mancano solo le interviste dalla tomba. Che tristezza. 2. Casualmente, io lo so cosa Marchionne pensava di Raikkonen e di Leclerc. Magari qualcuno me lo […]

Ciao Kimi, è stato bello (anche per chi non ti capiva)

Il comunicato è arrivato. Firmato Maurizio Arrivabene. A fine stagione Kimi Raikkonen saluta la Ferrari. Si sapeva. Ci sta. Il tempo passa per tutti. Anche per i Grandi. Io sommessamente penso che il Santo Bevitore resterà nella storia migliore del Cavallino. La Storiacon la maiuscola. Il resto è cronaca. Non sempre piacevole da raccontare.

I capelli bianchi di Schumi, il Triplete di Mick

Ormai capelli del papà sono diventati tutti bianchi, perché il tempo, nella sua infinita lentezza, passa inesorabile. E quando il figlio torna a casa, magari dopo aver firmato una spettacolare tripletta sul circuito del Nurburgring, ecco, l’erede si siede accanto al genitore, accanto al corpo del padre, a letto o su una carrozzina. Si siede […]

Ferrari, un altro pezzo di storia se ne va

Tutti lì ad aspettare un annuncio, eh? Rilassatevi. “The worst has yet to come” (cit. Barack Obama, con piccola correzione). Desidero salutare un altro pezzo di storia Ferrari che se ne va. A 91 anni si è spento il mio carissimo amico Carlo Benzi. Dal 1946 al 1988 era stato il sacro custode dei conti […]

Ferrari, tiferemo per Carletto Leclerc

Anche io farò il tifo per Carletto. Inteso come Leclerc. Lasciamo stare la tempistica dell’annuncio, è una questione di lana caprina quando arriverà. Non è importante. Il fatto è che la Ferrari decide di compiere un salto generazionale. E chi mi legge con attenzione (pochi, I suppose) ricorderà che io ho sempre (sempre!) sostenuto quanto […]