Profondo Rosso

Antonelli,McLaren,MiniMax: e la Ferrari?…

Dico subito che io mi sarei comportato come Andrea Stella. Puo’ non piacere, Norris era davanti ma era davanti per un merito non suo. A Zeltweg 2002 Barrichello invece era davanti a Schumi con pieno merito. Ovviamente, piena cittadinanza a chi ha una opinione opposta. La Ferrari non mi ha incantato (eufemismo). Cioè in Ungheria […]

È una Ferrari in modalità Binotto

E’una Ferrari in modalità Binotto. Non c’è nulla di sbagliato nel prenderne atto. Dopo Montecarlo abbiamo assistito a un declino nelle prestazioni. Gli sviluppi non stanno dando gli esiti attesi. Sainz e Leclerc, al netto delle differenze di guida tra i due, con l’esodato di Spagna che sta andando meglio di Carletto, hanno malinconicamente ammesso […]

Hamilton Ferrari, rapsodia ungherese?

Rapsdia ungherese per i Promessi Sposi della Formula Uno., intesi come Lewis Hamilton e la Signora in Rosso? Vediamo, vedremo. Il Sir 7 volte campione del mondo può eguagliare sulle colline di Budapest il record che ha appena stabilito. Due settimane fa a Silverstone il futuro ferrarista è diventato il primo pilota capace di vincere […]

F1 e Wec, l’estate dello scontento Ferrari

Fin qui, non è l’estate che noi ferraristi avevamo osato immaginare dopo Montecarlo e Le Mans. Parto dalla coda. La mia opinione sul Bop l’ho espressa millenni fa. È come la griglia invertita in certe gare di F2 (spero non in F1, ma non si sa mai, eh). Poi certo, se ti iscrivi a un […]

Byrne27, la 499 a casa Senna

La Ferrari ha esteso fino al 2027 il rapporto di consulenza con Rory Byrne, il mitico progettista delle Rosse di Schumi. Chissa’, forse è un inidizio anche per altre cose. Nel frattempo, a casa Senna torna in pista la 499, al momento unica creatura del Cavallino in lizza per mondiale piloti e costruttori in salsa […]

Com’era bella la Ferrari di Brenda Vernor

“Fischiate me che sono il tenore? Aspettate di sentire il baritono!” Chi ha pronunciato questa frase? A. Maurizio Arrivabene. B. Marco Mattiacci. C. Mattia Binotto, con Enrico Cardile ai cori. Si fa per scherzare. Sono qui per segnalare, invece, un magnifico libriccino che farà felici i tanti che non credono che la Ferrari sia nata […]

Auguri Pecco (e tante scuse a Marc Marquez)

Mi fa davvero piacere che taluni tra voi trovino assolutamente normale quanto sta accadendo in questa grama estate ferrarista. Spero di cuore abbiano ragione: del resto c’è sempre tempo per fare la fine di Ali il Comico, ministro della informazione di Safdam Hussein. I Marines erano a cento metri dal palazzo del dittatore e Ali […]

Cardile addio, Ferrari per ora senza dt

Bene. Anzi, male. Adesso è ufficiale. Cardile ha lasciato la Ferrari. Che almeno per un po’ sarà senza direttore tecnico: a interim l’incarico viene assunto da Vasseur. Ve l’avevo detto? Ve l’avevo detto. È un bel segnale? Sorry, non credo. Siamo a metà stagione, le regole 2025 restano uguali e il responsabile del progetto si […]

Hamilton Conte di Montecristo. Ferrari, che pena

Il Conte di Montecristo è uno dei romanzi che ho amato di più. Potrei recitarne interi brani a memoria. Hamilton è il Conte di Montecristo della F1. E sono felice per lui. La Ferrari invece è penosa. In effetti L’unica buona notizia per John Elkann non è il giro veloce di Sainz (aaarghhhh!), bensì il […]

Antonelli (ma anche la Haas!) meglio della Ferrari

Meglio cominciare da una buona notizia. Kimi Antonelli ha finalmente vinto una gara di F2. Certo il ragazzo nella Sprint è stato favorito dalla griglia invertita (il decimo posto trasformato in pole) ma è stato bravissimo a guidare in circostanze estreme, fra pioggia, bandiera rossa, safety car, eccetera. Ed era da Ghiotto 2020 che un […]