Profondo Rosso

Ferrari, dove eravamo rimasti? Al 2010…

Dunque, dove eravamo rimasti? Supponiamo che. Yes, supponiamo che il verdetto del sabato australiano sia pienamente attendibile. Io ho i miei dubbi, in ragione delle caratteristiche un po’ particolari dell’Albert Park. Ma lasciamo stare. Fosse così, cioè una sentenza attendibile, allora torneremmo dove eravamo rimasti ieri. Cioè al mio noioso discorso sugli sviluppi. Perché se […]

Ma e’ la pole d’Australia o l’inizio della fine?

All  night long. E poi la pole. Winston Churchill usava una frase ad effetto, quando doveva rincuorare i patrioti. Questo non è l’inizio della fine. E’ solo la fine del principio. Mi spiego. Pare (e sottolineo pare!) avessero ragione i miei amici ingegneri, alias Mazzola e Furbatto, quando segnalavano la persistenza di un vantaggio Mercedes. […]

Vettel&Hamilton, io so che tu sai che io so

Adesso in Australia e’ notte. Una volta, alle prime luci dell’alba, stavo camminando sulla spiaggia di St.Kilda. Mancavano poche ore all’inizio del mondiale. Passo’ ciondolando un pilota un po’ sbronzo. O almeno così sembrava. Nel pomeriggio, essendo domenica, Eddie Irvine vinse il Gran Premio. Che tempi. Che drivers. Adesso a Melbourne e’ notte. Le ultime […]

10 cose da scoprire a Melbourne (pensando a Schumi)

Mentre scrivo queste righe, in Australia è ormai l’alba, o quasi, della Vigilia. Sono stato a Melbourne dal 1996 al 2012. Solo una volta non andai, per ragioni personali. E mi dispiacque, perché è una delle città che amo di più. Inoltre io sono (qualcuno lo avrà ben capito!) uno sciagurato romantico. Non riesco a […]

F1 a Melbourne, quando il gioco si fa duro…

Molto bene: completiamo la lunga (4 mesi, ma come abbiamo fatto a resistere?!?) marcia di avvicinamento a Melbourne con le riflessioni finali del glorioso ingegner Luca Furbatto, macchina per macchina. Nuovamente lo ringrazio, a nome di todos los Cloggaros. “Per me la notizia piu’ bella e’ quella di aver letto che Ross Brawn, il nuovo […]

Furbatto come Nostradamus: ecco il podio di Melbourne

Ho chiesto a Luca Furbatto, caro amico già capo progettista in Toro Rosso e Manor, a tempo perso mio consulente personale su cose che oggettivamente non capisco, gli ho chiesto, dicevo, di aprire la settimana che porta a Melbourne con le sue considerazioni. Con tanto di pronostico finale. Ha accettato e quanto segue è il […]

Briatore non crede alla Ferrari

Era una domenica di ottobre del 1989. Suzuka. Era appena andata in scena la prima storica collisione fra Senna e Prost. I giudici di gara dovevano ancora comunicare la loro sentenza. Eravamo tutti sotto il palco della premiazione. Se Senna fosse apparso, beh, avrebbe significato che il successo in pista era stato convalidato. Se invece […]

F1, l’algoritmo che vale il mondiale (e il Quizzone)

A proposito degli Aguri Suzuki (alla mia persona). A mò di ringraziamento citerò una frase di Enzo Ferrari rivolta a un collega che compiva i miei anni. “Lei, caro amico, ormai è entrato nell’età dei metalli. Argento sulla testa, oro tra i denti e piombo in mezzo alle gambe”. Ciò premesso, nuntio vobis gaudium magnum. […]

McLaren, Honda, Mercedes, Hakkinen, Alonso…

L’ipotesi di un imminente matrimonio bis tra McLaren e Mercedes mi ha fatto ripensare alle prime nozze tra i coniugi anglo tedeschi. Era il 1994. Hakkinen guidava una McLaren motorizzata Peugeot. I francesi credevano molto nell’accoppiamento, sebbene un certo Jean Todt li avesse lasciati per la Ferrari quando aveva saputo che la Peugeot una monoposto […]

Alonso e quei piloti ‘senza’ Ferrari

Ragionando sulla disastrosa situazione di Fernando Alonso, presumibilmente vittima per il terzo anno consecutivo di una scelta catastrofica chiamata McLaren Honda, ecco, mi e’ venuta in mente una riflessione sulle carriere degli ex ferraristi dopo e senza la Ferrari. Anche per ingannare il tempo in attesa di Melbourne, eh. Stiamo agli ultimi 40 anni, quelli […]