The Musical Box
in Musica

Roger Waters, un altro diamante pazzo

Se c’è una cosa indiscutibile a questo mondo, è la follia di Roger Waters. Si era già evidenziata nel 1979, ai tempi di ‘The wall’, e si è irrobustita negli anni. ‘Animals’ era un album cupo, ‘The final cut’ lacerante e autolesionista. Chiaro che gli altri dei Pink Floyd facessero sempre più fatica a tollerarne […]

in Musica

Quando il vento d’Irlanda spazzava il mondo della musica

La morte di Dolores O’ Riordan ha riportato alla memoria  l’era in cui il vento d’Irlanda soffiava sul mondo della musica. Anni 80 e 90, quando quel vecchio brontolone di Van Morrison si guardò dietro accorgendosi che non era più solo. Molto merito l’ebbe un film assolutamente fenomenale, ‘The commitments’, di Alan Parker: squarcio su […]

Dolores, te ne sei andata presto, troppo presto

<E io sentirò la tua mancanza, quando te ne sarai andato>. Come si fa oggi a non pensare a quelle parole, a quella canzone, ‘When you’re gone’, che Dolores O’ Riordan cantava nell’album ‘To the faithful departed’, nel 1996.  Solo gli irlandesi hanno saputo cantare gioia e morte assieme, senza stonare, forse perché la loro […]

in Musica

La musica del 2017. Il meglio? Beck!!!

Lo so, quella parola, chissenefrega, ce l’avete sulla punta della lingua. E allora basta tirare dritto e ignorare il post. Ma a chi interessa questa è la classifica dei 15 miei migliori album del 2017, la musica che mi ha fatto compagnia fra le brume del mattino e il buio di tarda sera lungo la […]

in Musica

Gli U2, prigionieri di uno splendido passato

Quando un gruppo è prigioniero del proprio splendido passato è difficile vivere il presente. Gli U2 lo sanno da anni e anni. Potevano sciogliersi da tempo e campare di rendita, non l’hanno fatto. E quando esce un loro disco nuovo, la storia è sempre la solita: da una parte la delusione di chi sente tradito, […]

in Musica

Ian Anderson, un fenicottero di 70 anni. Che vola ancora

Un fenicottero può avere 70 anni e volare ancora? Solo se il suo nome è Ian Anderson.  Settant’anni il 10 agosto, il despota dei Jethro Tull potrebbe svernare nel suo castello scozzese eppure è ancora in giro. Un martello, tour su tour, anche se dei Jethro Tull sopravvive solo il nome, ormai li ha epurati […]

Agnes Obel, l’incanto di una voce senza confini conquista Ferrara

Premessa: in casi come questi il sottoscritto è poco attendibile. Perché nel concerto di Agnes Obel convergono tante vecchie passioni del vostro ammuffito blogger: i paesi nordici, il pianoforte, le atmosfere rarefatte e le biondine diafane dallo sguardo malinconico.  Detto questo, un concerto di Agnes è qualcosa di abbastanza unico in giro: pianoforte, voce, violoncello […]

in Musica

I Simple Minds e un vestito acustico per le vecchie canzoni: quanta nostalgia

Jim Kerr ha smesso (per fortuna) di bistrarsi gli occhi, fianchi e volto  sono più rotondi, ma cosa volete, il tempo scorre impietoso sui contorni degli antichi eroi degli anni Ottanta. Ricorderete i Simple Minds: dovevano conquistare il mondo assieme agli U2, questi ultimi ci riuscirono, Kerr e soci si fermarono a metà opera. Capita, […]

in Musica

I migliori dischi del 2016: per me vince Leonard Cohen

Premessa, potrete benissimo dire: e chissenefrega. E avrete ragione.  . Poi manca quello che ci dovrebbe essere e c’è quello che non dovrebbe esserci. Questa però è la classifica dei miei 10 migliori album usciti quest’anno. E ci sono cose che riflettono l’età, che volete.     1) ‘You want it darker’, Leonard Cohen: un […]

in Musica

Un mese fa cantava: ‘Signore, sono pronto’. Leonard Cohen, uno dei più grandi

In questo momento ce lo si immagina come a fine concerto: un lieve inchino al pubblico togliendosi dal capo l’immancabile borsalino. Un’uscita di scena spettacolare nella sua sobrietà, ma come spetta alle leggende.  Perché la morte di Leonard Cohen è un pugno nello stomaco a intere generazioni, risvegliatesi spaesate, orfane della loro voce. La sua […]