ElzeviroPop

LIBRI / L’Arminuta è un pugno nello stomaco

E’ un dramma soave, L’Arminuta, Einaudi, opera terza di Donatella Di Pietrantonio. Una contraddizione in termini, o piccola storia pazzesca. Narrata al presente in un tempo passato, quello dell’adolescenza, e fatta di tristezze infinite e minuscole gioie che si avviluppano sullo stomaco di chi legge, strato dopo strato, pagina dopo pagina, eppure non pesano affatto. Sono come le […]

LIBRI / Rapsodia francese: e se fossimo diventati famosi?

Fosse stata scritta da un italiano, uno spagnolo o un sudamericano questa “Rapsodia francese” sarebbe un capolavoro. L’elaborazione più ironica e visionaria di un’idea di Antoine Laurain che di per sé è geniale. C’è un gruppo musicale, negli anni Ottanta, fatto di ragazzini di varia estrazione con un unico sogno, quello di tutti: sfondare, fare […]

LIBRI / ‘Un gentiluomo a Mosca’, e un hotel che sa di mondo intero

Che stile quel Rostov! Trattasi del Conte Aleksandr Il’ič Rostov, decorato con l’Ordine di Sant’Andrea, membro del Jockey Club, Maestro di caccia: uno splendido trentenne dagli studi umanistici, i baffi lunghi e aguzzi, la lingua lunga, l’intelligenza arguta e poi ironia da vendere, modi impeccabili e un savoir-faire da cosmopolita giramondo… Così era perlomeno fino ai […]

IDEE / Il nostro grazie (sotto forma di pensione) a Riccardo Orioles

Ci sono leggi nel nostro ordinamento che, forse più di altre, sono il simbolo di come la società italiana sia più avanzata di quanto non siamo disposti a credere. C’è la Legge Bacchelli, ad esempio. Che da trent’anni, e spesso sottotraccia, fa quello che una comunità matura dovrebbe sempre fare. Prendersi cura dei più deboli, ovvio. Ma soprattutto […]

LIBRI / Il Crocevia di Vargas Llosa, tra erotismo e alta letteratura

In Italia si chiama Crocevia (2016, Einaudi editore) l’ultimo romanzo del premio Nobel Mario Vargas Llosa, e in effetti proprio di un crocevia si tratta. Meglio: di un ‘turbinio’, come il nome del capitolo più importante, sul finale, le cui pagine piene di dialoghi diversi ma perfettamente mescolati si candidano a pieno titolo tra i nuovi […]

LIBRI / Lasciate in pace i lettori della Ferrante (e lei stia al gioco)

Complicata, ma non inedita, la vicenda di Elena Ferrante. Presente sul mercato dal 1992 con “L’amore molesto”, il mercato l’ha pressoché ignorata, perlomeno fino al 2011, quando è uscito “L’amica geniale“, il primo di una lunga e fortunata serie. A quel punto sono successe due cose: i media italiani hanno continuato più o meno a ignorarla; il pubblico, […]

MUSICA / La riserva indiana del Premio Tenco

Dopo una gara senza esclusione di colpi, alla fine a Sanremo ha trionfato Niccolò Fabi. Sua la targa per il miglior album dell’anno, “Una somma di piccole cose”, seguito da “Folfiri o Folfox” degli Afterhours, da “Canzoni nascoste” di Gerardo Balestrieri e “Canzoni della Cupa” di Vinicio Capossela. La miglior canzone dell’anno, invece, per la giuria è “Bomba […]

LIBRI / Francesco Recami e la morte di una saga

Cominciare una saga dalla fine ha i suoi bei vantaggi. Uno su tutti: cominci consapevole della morte del personaggio e, se non ti è piaciuto, puoi chiuderla lì. Se invece ti ci affezioni troppo puoi sempre proseguire a ritroso, o cominciare dall’inizio. Gli svantaggi al contempo ci sono pure: ad esempio tutta una serie di non detti […]

LIBRI / Dall’altro capo del filo c’è Camilleri

Dall’altro capo del filo c’è sempre Andrea Camilleri. Anche se non ci vede più: novello Omero, detta i suoi libri alla storica editor Valentina Alferj. Ci vuole stile anche in questo: nel ringraziarla (e tributarle un contributo autorale e non solo manovale) il Maestro non dice ‘sono diventato cieco’, ma ‘a causa della mia sopraggiunta cecità’. E […]

LIBRI / Mi chiamo Lucy Barton, sono un romanzo perfetto

Qual è il romanzo perfetto? La domanda, posta in termini assoluti, non avrebbe senso. Il romanzo perfetto, in cruda sostanza, è quello che riesce a piacere a più persone possibile. Per dirla in semiotica: che sappia prevedere un numero assoluto di lettori modello, così da appagare chi è in cerca di una storia, magari d’amore, […]