Il Milan!

Caso Donnarumma: e se avesse ragione Raiola?

Una grande presa in giro. Non c’è un altro modo per definire, in modo non volgare, quanto ruota intorno al Milan da qualche anno. Si parte dalla cessione del club da parte di Berlusconi, una delle vendite più lunghe della storia del calcio. “Lascio il club in mani sicure” aveva detto Silvio ma, alla luce […]

in Sport

Milan – Bologna 2-1: schiavi di Suso?

Un gran casino. Questo è quello visto a San Siro contro il Bologna. 4-5-1 4-3-3 e 4-4-2: così Gattuso ha quasi terminato i moduli con la difesa a quattro, sicuramente a lui più congegnale, alla ricerca del gioco perduto. Continuo a preferire le due punte anche se giocare con un solo avanti può non essere […]

Rijeka – Milan 2-0: prendi Zapata, ad esempio

Gattuso aveva dichiarato chiaramente che la trasferta in Croazia era più simile a una noiosa vacanza piuttosto che l’occasione per dimostrare qualcosa. La dichiarazione, non verbale, è stata lampante guardando i convocati e gli 11 in campo con il Rijeka, mai visti in campo insieme e difficilmente schierati domenica con il Bologna. A onor del […]

Benevento – Milan 2-2: speriamo telefoni Berlusconi

Nessuno si aspettava miracoli da Gattuso, in generale e a maggior ragione in cinque giorni. Rino però, dopo i buoni propositi delle conferenze stampa, copia e incolla quello che faceva Montella. Una sola punta, lo spento Kalinic, e due trequartisti, Bonaventura e Suso ad agire alle spalle del croato. L’unica differenza si vede nei primi […]

Benvenuto Rino

Finalmente ho capito da dove nasceva il problema con Montella. Lo ha detto lui stesso: “la squadra mi seguiva!”. Probabilmente fossero andati per loro conto si sarebbero ottenuti risultati migliori! Scherzi a parte, probabilmente Montella non è un allenatore per grandi squadre oppure sarà stato sfortunato. Di fatto l’avvicendamento non era più procrastinabile perché la […]

Milan – Torino 0-0: non si esprime gioco, altro che miglioramenti

Montella schiera le due punte per la partita casalinga con il Torino. È dal 20 settembre che il Milan non segna in casa e l’Aeroplanino spera che inserendo due attaccanti la situazione possa cambiare. Se però fosse sufficiente inserire degli attaccanti per segnare si giocherebbe a quattro punte e il problema sarebbe risolto. Il calcio, […]

Milan – Austria Vienna 5-1: l’avra capita?

Una delle critiche che sono state mosse maggiormente a Montella è quella di continuare a cambiare formazione. Lui a precisa domanda ha risposto che non era possibile fare diversamente. Se questo sia vero non lo so, quello però che so perché lampante è che mancano totalmente gli automatismi dato dal giocare insieme. Questa sera, in […]

Napoli – Milan 2-1: Montella ora inizierà a capire qualcosa?

Montella non sa insegnare il calcio, non per mio giudizio ma per commento di un giocatore, e in particolar modo della fase difensiva. A San Siro con l’AEK Athene, potendo osservare con attenzione i movimenti anche a palla lontana, avevo notato chiaramente come i difensori non fossero per nulla sincroni. Questa sera questo aspetto è […]

Sassuolo – Milan 0-2: contento lui…

Probabilmente a Reggio non c’era nulla da salvare. Mi riferisco alla panchina di Montella. Perché? Semplice, una squadra coesa che deve lottare per il proprio allenatore entra in campo con un altro piglio. L’Aeroplanino al solito ci mette del suo con la solita formazione infarcita di gente fuori ruolo, schema non congeniale e una sola […]

AEK Atene – Milan 0-0: meglio andiate al mare

Qualsiasi persona lavori ottiene dei miglioramenti. Il falegname diventa più abile, lo sportivo migliora tecnicamente, la segretaria scrive e gestisce il lavoro con maggior padronanza. I giocatori del Milan no. Passano le partite, settimana dopo settimana, e la pochezza del gioco è sempre più evidente. Se alla penia Montella risponde con ottimismo vaneggiando buone prestazioni […]